L'ora di Religione
printprintFacebook
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Introduzione generale alla Sacra Scrittura

Last Update: 11/7/2008 4:04 PM
Author
Print | Email Notification    
10/26/2008 4:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

1. Nozioni basilari


Questa scienza si può definire come la parte della teologia cristiana che esamina la questioni necessarie per la retta comprensione della Sacra Scrittura. Gli inizi dell'elaborazione di una scienza introduttiva alla Sacra Scrittura si rifanno all'epoca del Cristianesimo antico.
L'Introduzione alla Sacra Scrittura è divisa in due parti:
L'Introduzione generale, che affronta i temi comuni a tutti i libri ispirati, come il loro carattere sacro, il loro elenco, la trasmissione del testo, la loro interpretazione e il modo di esporne il contenuto sia a livello scientifico sia a livello pastorale;
l'Introduzione speciale (sia all'Antico Testamento sia al Nuovo Testamento), che affronta le questioni riguardanti ogni libro in particolare, come l'autore, le circostanze di composizione e il contenuto.

La Sacra Scrittura è definita l'insieme di libri che, scritti sono l'ispirazione dello Spirito Santo, hanno Dio per autore e come tali sono consegnati alla Chiesa. La Sacra Scrittura fa parte della Rivelazione divina, cioè della manifestazione soprannaturale che Dio ha fatto di sè agli uomini. Infatti Dio si è svelato in una maniera doppia:
Nella prima maniera, Dio ha offerto perennemente una testimonianza di sè nelle cose create in modo tale che può essere conosciuto con certezza con il lume naturale della ragione umana;
nella seconda maniera Dio manifestò sè e i decreti della sua volontà agli uomini per renderli partecipi dei beni divini che superano la comprensione umana. La Sacra Scrittura fa parte della seconda maniera di svelamento.

Tra i diversi nomi dei testi sacri del Cristianesimo, i più frequentemente usati sono:
Sacra Scrittura, termine con cui il Nuovo Testamento designa circa 50 volte i testi sacri e di cui i padri della Chiesa estesero al Nuovo Testamento;
Bibbia, termine che dal greco Biblia fu tradotto dagli scrittori cristiani prima in latino e poi nelle nostre lingue;
Antico e Nuovo Testamento, il termine testamento equivale ad alleanza, termine con cui si indicò prima l'alleanza che Dio concluse con il popolo di Israele e poi l'alleanza stabilita da Gesù Cristo.

La Sacra Scrittura comprende 73 libri, 46 nell'Antico Testamento e 27 nel Nuovo Testamento. L'Antico Testamento è diviso in tre parti: 21 libri storici, 18 libri profetici e 7 libri sapienziali. Il Nuovo Testamento è diviso in tre parti: 5 libri storici, 21 lettere e l'Apocalisse.

La chiesa cattolica nello scorso secolo ha raccomandato sempre più vivamente la lettura della Sacra Scrittura fino ad affermare che è necessario che i fedeli abbiano largo accesso alla Sacra Scrittura. Essa è una necessità per la vita spirituale, la predicazione e la teologia.

[Edited by 83pico@live.it 10/28/2008 1:44 PM]
11/7/2008 4:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

2. Dio, autore principale della Sacra Scrittura
Le realtà contenute nella Sacra Scrittura furono messe per iscritto sotto l'ispirazione dello Spirito Santo (cf. 2 Tm 3,16; 2Pt 1,19-21; 3,15-16).

La convinzione dell'origine divina dei libri biblici era presente nell'ambiente ebraico da epoca molto antica. Infatti gli scritti biblici erano chiamati "santi" (cf. 1 Mac 12,9; 2 Mac 8,23). Questa concezione si trova presso scrittori ebrei dei primi secoli della nostra era, come Filone e Giuseppe Flavio.

Negli scritti del Nuovo Testamento traspare la convinzione rabbinica dell'origine divina dei testi sacri e della loro autorità normativa.
Gesù Cristo attribuì alla Sacra Scrittura un'autorità assoluta, come rispecchia la frase di Mt 5,18: "In verità vi dico: finchè non siano passati il cielo e la terra, non passerà dalla legge neppure un iota o un segno, senza che tutto sia compiuto". Questo spiega perchè l'Antico Testamento viene citato più di 350 volte nel Nuovo Testamento. L'origine divina dell'Antico Testamento viene espressa con varie formule: "ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta" (Mt 1,22), "lo Spirito Santo predisse per bocca di Davide" (At 1,16), "per bocca dei profeti" (At 3,18), eccetera. Qualche detto della Sacra Scrittura viene attribuito direttamente a Dio, per esempio con la formula "lo Spirito Santo attesta" (Eb 10,15).
2 Pt 3,15-16 fa riferimento all'ispirazione del Nuovo Testamento. COn la frase "secondo la sapienza che gli è stata data" Pietro allude alle rivelazioni ricevute da Paolo nello scrivere le sue lettere.

Il periodo della letteratura cristiana antica si caratterizzò per la sua continuità con la dottrina cristiana del periodo neotestamentario e per l'approfondimento dottrinale. Questo approfondimento dottrinale si concentrò sui temi di Dio autore della Sacra Scrittura, dell'uomo strumento nelle mani di Dio, della Sacra Scrittura come manifestazione della condiscendenza divina e della Sacra Scrittura come lettera di Dio.

I documenti del Magistero della chiesa cattolica che propongono la fede della Chiesa nell'origine divina della Sacra Scrittura vanno dalle brevi formule delle professioni di fede, che troviamo nei primi secoli, alla definizione dogmatica del Concilio Vaticano I e all'insegnamento particolareggiato dei documenti magisteriali di questo secolo.
Nella storia di questo dogma distinguiamo quattro periodi: affermazioni sull'origine divina della Sacra Scrittura; affermazioni sull'identica origine divina di tutti i libri della Sacra Scrittura; la definizione dogmatica dell'ispirazione proclamata dal Concilio Vaticano I; il progressivo approfondimento di questa dottrina fino alla sintesi del Concilio Vaticano II.

Cosa vogliamo dire quando affermiamo che la Sacra Scrittura ha Dio come autore? Da una parte, si vuole affermare che la Sacra Scrittura è un'opera di Dio. Da un'altra parte, si vuole affermare che si tratta di una di quelle azioni di Dio chiamate "soprannaturali" per il fatto che si trovano al di là delle forze ed esigenze della natura creata.




Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:02 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com