Chiesa: Usa, nel 2008 aumento denunce per abusi sessuali

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
83pico@live.it
00Friday, March 20, 2009 2:27 AM
ROMA - Il numero di denunce contro presunti abusi sessuali da parte di religiosi negli Stati Uniti è aumentato del 16% nel 2008. A diminuire, invece, del 29% è l'ammontare dei risarcimenti rispetto all'anno precedente. È quanto emerge dal sesto rapporto annuale sull'applicazione della "Carta per la protezione dei bambini e dei giovani" adottata dai vescovi cattolici statunitensi nel 2002. Secondo quanto riferito da vari media statunitensi, le diocesi e gli ordini religiosi americani hanno speso nel 2008 oltre 436 milioni di dollari (pari a 337 milioni di euro) per risarcimenti e altre spese legate agli abusi sessuali commessi da sacerdoti. Sempre nello stesso anno, le denunce sono state 625, e circa il 10 per cento riguardavano persone sotto i 18 anni di età, tra i quali alcuni bambini.




83pico@live.it
00Friday, March 20, 2009 2:29 AM
Il problema c'è, è inutile negarlo. Penso che l'obbligo del celibato abbia portato a disordini sessuali. Spero che essi portino ad una revisione di questa regola, permettendo ai religiosi di avere una vita sessuale normale.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:46 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com