GMG: INCONTRO INTERNAZIONALE, CARD. PELL (SYDNEY), “NON è UNA MAGIA L'INCREMENTO DELLE VOCAZIONI”

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
83pico@live.it
00Friday, April 3, 2009 1:36 PM
Un notevole incremento delle vocazioni”. E’ questo uno dei più importanti frutti che sta dando all’Australia la Giornata mondiale della Gioventù di Sydney 2008. A dichiararlo al Sir è lo stesso arcivescovo della città australiana, il card. George Pell, a margine dell’“Incontro internazionale degli operatori di pastorale giovanile delegati delle conferenze episcopali, delle associazioni, dei movimenti giovanili: da Sydney 2008 a Madrid 2011”, (Roma, 3-5 aprile) organizzato dal Pontificio Consiglio per i Laici. “In Nuova Zelanda il seminario nazionale ha praticamente raddoppiato il numero dei seminaristi – spiega il cardinale - in Australia si registra un aumento, una tendenza che avevamo notato anche nella preparazione alla Gmg. Segno chiaro – afferma il cardinale – che è stato fatto un buon lavoro non solo sotto il profilo logistico ma anche e soprattutto spirituale coinvolgendo parrocchie, diocesi, movimenti e associazioni, passando per scuole e famiglie. La Gmg non è una magia. La preparazione deve essere seria e a servizio della evangelizzazione”. “Oggi l’Australia guarda con occhio diverso alla Chiesa, molte persone si sono riavvicinate, e non solo giovani, la loro fede si è rafforzata. Ed anche i non cattolici ci guardano con occhi diversi e questo per noi è importante. Non dobbiamo dimenticare che i cattolici australiani sono una minoranza”.




Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:07 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com