00 8/30/2009 4:38 PM
(ANSA) - ROMA, 27 AGO - L'amministrazione Usa sta pianificando una maggiore collaborazione scientifica e tecnologica con i paesi a maggioranza musulmana. Lo afferma la rivista 'Nature', sottolineando che la strategia segue il discorso fatto al Cairo dal presidente Obama, che promise di nominare inviati scientifici regionali e lanciare un fondo per lo sviluppo tecnologico in Africa, Medio Oriente e Asia sudorientale. La collaborazione dovrebbe contribuire a migliorare le relazioni con il mondo islamico.